0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale Prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

FENDER

La Fender Musical Instruments Corporation è uno dei più famosi marchi nel mondo dei costruttori di chitarrebassi elettricipiano elettrici ed amplificatori, fondata nel 1946 da Leo Fender[3]

La sua sede principale è situata a ScottsdaleArizona ed i principali siti di produzione si trovano: a Corona (California), OCONUS manufacturing facilities in Ensenada (Messico), in Giappone, in Corea e in Cina dove sono prodotti gli strumenti della serie Squier e della nuova gamma "Fender Modern Player".

Fender ricopre un ruolo importante per la sua produzione di strumenti musicali a prezzi accessibili. La sua idea era quella di colmare la distanza creatasi dalla difficoltà di poter reperire buoni strumenti musicali a basso costo con il suo innovativo progetto che si prestava ad una realizzazione industriale di serie. Fender ha prodotto: la prima chitarra elettrica a corpo pieno prodotta in serie, la Telecaster (originalmente chiamata Esquire e Brodcaster); il primo basso elettrico prodotto in serie, il Precision Bass; e la Stratocaster, prima chitarra elettrica a corpo pieno con tre pickup. Altri prodotti popolari sono stati: chitarre elettriche quali Mustang, Jazzmaster, Jaguar, Starcaster, Duosonic, Jag-Stang e le chitarre Bronco; bassi elettrici quali: Jazz Bass ed il Telecaster Bass; ed i famosi piano elettrici Rhodes. Le campagne di comunicazione dell'epoca puntavano tutto sul fatto che questi strumenti erano facilmente trasportabili e poco ingombranti, specie le chitarre basso che andavano a sostituire gli enormi contrabbassi, oltre che economici e affidabili e con un sound moderno che ha aperto le porte della musica a migliaia di giovani musicisti in erba.

Nel 1965, Leo Fender cedette la sua compagnia alla Columbia Broadcasting System Inc. per 13 milioni di dollari. Leo Fender vendette alla CBS per una serie di motivi: il principale fu per motivi di salute (in quanto Leo Fender era ipocondriaco), oltre che permettere alla sua azienda, grazie alle dimensioni finanziarie di CBS, di sviluppare ulteriormente l'impianto industriale e la dimensione nel mercato mondiale.

La reazione del mercato dopo qualche anno fu negativa. La percezione del mercato musicale fu quella di ritenere la CBS una compagnia interessata ai soli profitti e non alla qualità degli strumenti prodotti. Il termine Pre-CBS indica gli strumenti prodotti prima del 1965 e sono ritenuti migliori e più fedeli all'idea Fender.

Dopo aver venduto la Fender Company, Leo Fender rimase come consulente esterno alla CBS fino al 1970 e nel 1975 fonda una società chiamata successivamente Music Man con la quale realizza diversi amplificatori e in particolar modo il famoso basso Stingray. Negli anni ottantafonda una nuova ditta con il suo vecchio compagno e socio, George Fullerton: la G&L, ovvero George & Leo. L'anno prima la moglie di Leo era morta a causa di un tumore, Leo si risposerà e continuerà a lavorare instancabilmente nella G&L fino alla sua morte, che lo coglie il 21 marzo 1991, a causa di malattia di Parkinson; nello stesso anno va in pensione George Fullerton, morto nel 2010.

Non ci sono prodotti

Torna allo shopping